“Prima di tutto vennero a prendere gli zingari e fui contento perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali e fui sollevato perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti e io non dissi niente perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me e non c’era rimasto nessuno a protestare”. (Bertolt Brecht)

sabato 18 ottobre 2008

FEDE VERGOGNATI!!!!!




Davvero indegne le parole di questa specie di giornalista.

Come si permette di fare illazioni su uno scrittore che ha avuto il coraggio di denunciare ciò che nessuno mai ha scritto con tanta lucidità e soprattutto con tanta verità?Leggo nel blog "Diego Garcia":

Quest'uomo-riferendosi all'autore di" Gomorra!- è da ammirare perchè ha rinunciato ad una vita normale pur di scrivere il suo libro. Saviano è un uomo coraggioso. Probabilmente è grazie a lui che oggi sappiamo più dettagli sulla camorra. Saviano va protetto. Tutti noi dobbiamo farlo.Invece questo video mostra la solidarietà di Emilio Fede nei suoi confronti:Saviano può anche aver fatto soldi e raccolto successo con il libro (e il film), ma lo ha fatto scrivendo cose vere. Fede invece? Avete sentito che ha detto nel video? Davvero senza parole. L'ennesima perla di un idiota che è da anni su una rete abusiva a sparare cazzate.

Condivido in toto.

Dove arriva il servilismo di questo soggetto è davvero pazzesco.

Stia zitto, non tocchi Roberto.

Un soggetto simile, che per trasmettere le sue cazzate, costa agli italiani una barca di soldi, si permette pure il lusso di denigrare chi combatte ogni giorno contro le mafie e l'illegalità.

E' davvero vergognoso. Come è vergognoso che ,sempre a spese degli italiani, debba avere pure la scorta.

Ma in che mondo viviamo? L'era degli "appecoronati". Fede ne è il più palese esempio.

Ma facci il piacere!!!

6 commenti:

Niente Barriere ha detto...

Fede è un lurido nababbo miliardario che spara lecchinate e cialtronaggini indegne per un cervello che funziona.
Dovrebbe stare zitto e frastullarsi sui suoi soldi invece di sparare montagne di feccia sul tubo catodico. Se ne sente la puzza da qui anche se non guardo il TG4.

Ciao Miryam felice week end

Mimmo ha detto...

GUARDATE QUESTO FILMATO FATTO DAL TG3 SUL SISTEMA DI SMALTIMENTO RIFIUTI DEL CNR DENOMINATO THORN :
http://it.youtube.com/watch?v=IXMchfxGFRs
E NESSUNO NE PARLA FIRMATE LA PETIZIONE PER CHIEDERE IL PERCHE DEL MANCATO UTILIZZO DI QUESTO SISTEMA PRODOTTO DA UN ENTE PUBBLICO COME IL CNR FIRMATE SU:
http://firmiamo.it/sistemathordelcnr

Anonimo ha detto...

fede è anche uno uno da prendere in considerazione? per me è un signor nessuno,Non capisco come qualcuno faccia ad ascoltarlo in quella specie di tv taroccata e abusiva.

Calogero Parlapiano ha detto...

Fede lascia il tempo che trova.. è "solo" la voce ufficiale del padrone...
interessante pure il tuo sondaggio... a presto, ciao!!

Pino Amoruso ha detto...

Sono anni che non lo ascolto più...anche quando è ospite di altra trasmissione, cambio canale. Non voglio proprio vederlo!!!

Anonimo ha detto...

Fede è un'altra vergogna nazionale. Se pensiamo che ogni giorno gli italiani debbano pagare per mantenere questo stronzo ed invece poi vengono tolti soldi alla spesa pubblca per la scuola, la cultura e la ricerca, ti viene davvero la voglia di inseguirli con i forconi.
Che vergogna!

"L'uomo è uomo quando non è testardo. Quando capisce che deve fare marcia indietro e la fa. Quando riconosce un errore commesso, se ne assume le responsabilità, paga le conseguenze e chiede scusa. Quando riconosce la superiorità di un altro uomo e glielo dice. Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura." (da "Il Sindaco del Rione Sanità" Eduardo De Filippo)

Un pò di cambiamenti

Curando un altro blog di politica "La sinistra che Vogliamo " insieme ad un gruppo di amici blogger,questo blog è in effetti una "fotocopia" dell'altro.Per tale motivo ho deciso di apportare alcuni cambiamenti soprattutto nei contenuti.
La politica analizzata criticamente,secondo il mio punto di vista, sarà sempre presente ma,accanto ad essa cercherò di discutere anche di altre tematiche che riguarderanno la società e l'individuo,il pensiero speculativo antico e moderno,i problemi del nostro tempo che possono anche travalicare il campo della politica come "fatto" in se.
Spero di essere compresa da chi mi legge
B L O G I N
R I S T R U T T U R A Z I O N E

VASCO ROSSI _BASTA POCO_