“Prima di tutto vennero a prendere gli zingari e fui contento perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali e fui sollevato perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti e io non dissi niente perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me e non c’era rimasto nessuno a protestare”. (Bertolt Brecht)

lunedì 13 ottobre 2008

Scrivi al PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

FACCIO GIRARE UNA MAIL CHE MI E' APPENA ARRIVATA
SCRIVERE AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DI NON FIRMARE IL dl 137.

Maggiori dettagli: andate sul sito http://www.quirinale.it/- cliccate su “la posta” - compilate il format e scrivete il vostro messaggio al Presidente Napolitano.
Potete postargli un vostro personale pensiero oppure il messaggio che segue:

LA PREGHIAMO SIG. PRESIDENTE DI NON FIRMARE IL DL 137 9 OTTOBRE 2008 PER IMPEDIRE DI:

trasformare, attraverso la progressiva privatizzazione della scuola pubblica, le singole scuole pubbliche in istituzioni private

fare tagli alla scuola pubblica

far assumere docenti dai dirigenti

far sparisce il tempo-scuola di pomeriggio

l’aumento di alunni per classe

la chiusura delle scuole più piccole

l’istituzione del maestro unico

la riduzione degli insegnanti d’inglese

riduzione degli insegnanti di sostegno

cacciare i precari

ridurre il personale ATA

regionalizzare completamente il sistema scuola.

CONTRO

la fine della scuola della Repubblica uguale in tutto il Paese

il dopo-scuola pagato dalle famiglie

i libri e servizi aggiuntivi pagati dalle famiglie

la fine della scuola PUBBLICA per tutti

6 commenti:

Pino Amoruso ha detto...

Certo che aderirò...Appena trovo un pò di tempo posterò il tutto!!!

Ok per lo scambio link...
A presto ;)

Miryam ha detto...

Grazie Pino e ok per il link.
Ciao! :)

Calogero Parlapiano ha detto...

eccomi Miryam... fare rete in queste condizioni è complicato ma imprenscindibile... aderisco sicuramente e continueremo a fare presente tutte le novità sul tema-scuola.. ciao e grazie

mancio ha detto...

aderisco sicuramente!!!

Carlo ha detto...

Bella iniziativa.
Aderisco subito Ciao!

Anonimo ha detto...

Mi sembra che, nonostante gli siano arrivate centinaia di migliaia di messaggi il Presidente sia sordo. Cosa succede a Napolitano?
Ciao!

"L'uomo è uomo quando non è testardo. Quando capisce che deve fare marcia indietro e la fa. Quando riconosce un errore commesso, se ne assume le responsabilità, paga le conseguenze e chiede scusa. Quando riconosce la superiorità di un altro uomo e glielo dice. Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura." (da "Il Sindaco del Rione Sanità" Eduardo De Filippo)

Un pò di cambiamenti

Curando un altro blog di politica "La sinistra che Vogliamo " insieme ad un gruppo di amici blogger,questo blog è in effetti una "fotocopia" dell'altro.Per tale motivo ho deciso di apportare alcuni cambiamenti soprattutto nei contenuti.
La politica analizzata criticamente,secondo il mio punto di vista, sarà sempre presente ma,accanto ad essa cercherò di discutere anche di altre tematiche che riguarderanno la società e l'individuo,il pensiero speculativo antico e moderno,i problemi del nostro tempo che possono anche travalicare il campo della politica come "fatto" in se.
Spero di essere compresa da chi mi legge
B L O G I N
R I S T R U T T U R A Z I O N E

VASCO ROSSI _BASTA POCO_