“Prima di tutto vennero a prendere gli zingari e fui contento perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali e fui sollevato perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti e io non dissi niente perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me e non c’era rimasto nessuno a protestare”. (Bertolt Brecht)

martedì 16 giugno 2009

Guardia nazionale Italiana e ronde




Non c'è che dire, il progetto va avanti anche oltre il piano piduista.
Questi sono fatti documentati! inutile che negano e difendono l'indifendibile.

E dopo i militari nelle strade italiane vedremo anche questi tizi assieme a ronde padane e tant'altro...complimenti ancora a chi ha votato i folli leghisti e Berlusconi...chissà dove andremo a finire.Il tizio del video in alto è
Gaetano Saya la cui pagina di Wikipedia è stata oscurata in seguito di minaccia di azioni legali contro i redattori della voce!
Da notare un dettaglio non trascurabile nell'immagine: la bandiera italiana della sua divisa è messa al contrario (il verde va a sinistra)!

Visionate anche quest'altro filmato!



Ascoltiamo cosa dice Maroni! Sembra un invasato e un fanatico!



Ecco Maroni cosa stanno provocando le tue ronde!





Ecco cosa stanno combinando i fascisti che usano chiamarsi leghisti!



Italiani, I TOPI DI FOGNA STANNO RIALZANDO LA TESTA, lo volete davvero il ritorno del ventennio?
I miei nonni mi hanno raccontato quel periodo, ripensando alle loro parole mi vengono i brividi! I miei nonni non erano comunisti,ma anelavano i loro desideri verso la libertà. Mi hanno descritto soprusi di ogni genere, nefandezze prima, durante e dopo l'armistizio di Badoglio, da parte dei fascisti.
A voi che tenete a cuore il destino del nostro Paese, dei vostri figli e delle giovani generazioni, vi chiedo di aprire gli occhi. Non importa di che partito siete, non importa se vi interessate o meno di politica, ORA E'ARRIVATO IL TEMPO DI AGIRE! Non permettiamo che il fascismo,uscito dalla porta rientri,nel terzo millenio, da una finestra, putrida e dall'odore inequivocabile di fogna!

2 commenti:

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Drammatico ed inquietante parallelo con il nazionalsocialismo USA ma io direi che il dramma é che io vedo un parallelo ancora più oscuro con il passato buio che conosciamo dalla Storia.

Ps: mi piace il tuo blog mi permetto di linkarlo sperando di non fare cosa a te sgradita

Daniele

Miryam ha detto...

Grazie della visita.

Certo che mi fa piacere il link, ti linko anch'io.

A presto!

Miriam

"L'uomo è uomo quando non è testardo. Quando capisce che deve fare marcia indietro e la fa. Quando riconosce un errore commesso, se ne assume le responsabilità, paga le conseguenze e chiede scusa. Quando riconosce la superiorità di un altro uomo e glielo dice. Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura." (da "Il Sindaco del Rione Sanità" Eduardo De Filippo)

Un pò di cambiamenti

Curando un altro blog di politica "La sinistra che Vogliamo " insieme ad un gruppo di amici blogger,questo blog è in effetti una "fotocopia" dell'altro.Per tale motivo ho deciso di apportare alcuni cambiamenti soprattutto nei contenuti.
La politica analizzata criticamente,secondo il mio punto di vista, sarà sempre presente ma,accanto ad essa cercherò di discutere anche di altre tematiche che riguarderanno la società e l'individuo,il pensiero speculativo antico e moderno,i problemi del nostro tempo che possono anche travalicare il campo della politica come "fatto" in se.
Spero di essere compresa da chi mi legge
B L O G I N
R I S T R U T T U R A Z I O N E

VASCO ROSSI _BASTA POCO_