“Prima di tutto vennero a prendere gli zingari e fui contento perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali e fui sollevato perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti e io non dissi niente perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me e non c’era rimasto nessuno a protestare”. (Bertolt Brecht)

mercoledì 10 giugno 2009

Lettera al PD



Caro Segretario e cari dirigenti del Pd, se questo sarà il vostro andazzo sarà l'ultima volta che avete ricevuto il mio voto,quello dei miei familiari e quello dei miei amici.
Alla Provincia abbiamo già cambiato, votando IDV, poichè non ci piacevano i vostri candidati. I miei ragazzi hanno votato, radicale.
Non scrivo solo a titolo personale ma sono portavoce di moltissime persone.
Siamo stanchi di questa situazione,siamo stanchi di voi e della vostra non politica.
Ora la misura è colma nel vero senso del termine!
Vi dovete decidere, una volta e per tutte e dirci quando volete crescere, cosa volete fare. Siete un partito di sinistra oppure no? Avete a cuore le sorti del nostro Paese oppure tirate a campare?Siamo stanchi delle contraddizioni che ci propinate tutti i giorni, di voi leader che dite tutto e il contrario di tutto. Rutelli che dice che il Pd non è la sinistra, poi gli altri dicono che è il centrosinistra. L'on. La Torre che si pizzina con Bocchino, lasciando intendere le connivenze con il pdl. Cosa credete che siamo stupidi? Che non ci rendiamo conto delle vostre azioni? Ci confondete con gli elettori di Berlusconi, che accettano tutto e tutte le menzogne ad personam. Noi siamo estremamente critici,sappiamo osservare la realtà, sappiamo osservarvi.
Nei salotti televisivi mandate sempre gente che si fa "accoppare", non denunciate seriamente la sperequazione dell'informazione, le notizie che si danno e quelle che non si danno o quelle che si danno distorte! Ma il Presidente della Vigilanza Rai, dorme?
Inoltre bisogna fare una pulizia generale nel partito, dovete sospendere tutti quelli che sono indagati,solo così si può dare un segnale forte di cambiamento.
Sono e siamo troppo "incazzati"!!!La nostra regione, la Campania tutta ora completamente nelle loro mani, chi credete che debbiamo ringraziare? Cosa avete fatto per dare un segnale?
Bassolino è al suo posto, Jervolino anche e... anche la signora Mastella non molla nonostante il maritino sia passato,come suo solito, dall'altra parte.In televisione questo fatto non è mai stato detto e la maggioranza del popolo campano, quelli che si informano solo presso la tv, non sanno assolutamente nulla.
Avete "bruciato" anche quella brava persona di Nicolais, cercate di non fare altri danni!
Il centrosinistra, la sinistra o presunta tale mi ha scocciato... tutta il Pd, quella arcobaleno,quella di Vendola e compagnia bella....... ma vi rendete conto dove ci state portando tutti?
Su una cosa hanno ragione un po' tutti quando si discute e si dibatte: la sinistra in Italia fa schifo. Io sono stata sempre una combattente, ho litigato persino con gli amici ed anche con i parenti... ma ora mi accorgo di aver lottato contro i mulini a vento... La sinistra, tutta,( e non sapete quanto mi duole affermarlo) fa schifo!Fa schifo perchè non sa comunicare, non sa essere politicamente spregiudicata, non sa radicarsi, non sa combattere ed estirpare il male della fascinazione antidemocratica, l'ignoranza, la distorsione dei linguaggi, non sa scendere tra la gente seriamente, davvero...con scelte, posizioni...ma lascia fare l'opposizione ai comici (cui spetta la libertà di usare qualsiasi linguaggio, sia pure contro il Papa) non sa fare pulizia al suo interno. La sinistra non dialoga con la gente e questa sua mancanza grave lascia gli italiani nelle mani di "prestigiatori". Una sinistra arroccata non starà mai nè in cielo, nè in terra.
Quando sta al Governo non ha senso di responsabilità nei riguardi dei cittadini, pensa a litigare, a portare nel proprio cantuccio poca roba e non sempre ci riesce. Non sa neanche trovare una sintesi al chiuso, poi uscire con una sola voce.
Non sa prendere provvedimenti popolari, come la riduzione dei costi della politica, l'abrogazione dei tanti priviliegi dei politicanti, l'abbassamento dello stipendio che è esagerato rispetto a tutti gli stipendi europei.
Non sa garantire la laicità dello Stato,non prende seriamente a cuore la questione dei diritti di tutti, delle persone sole, degli omosessuali, degli anziani, dei minori a rischio, delle persone diversamente abili.... Non sta vicino ai lavoratori, agli operai, agli insegnanti....Si garantisce solo i propri diritti chiudendosi a riccio nel palazzo del potere...
Ora con chi vi vorreste apparentare? Con l'UDC? Ma bene...siamo alla frutta!
Con quelli che hanno Cuffaro al loro interno? Con quelli che stanno lì e vanno dove più gli conviene? Non sono nè carne, nè pesce, si sono piazzati in una posizione di comodo e di interesse di partito..... Escludete IDV? L'unica forza che ha avuto il coraggio di fare opposizione e che cerca di essere quanto più vicina alla legalità e di tenere lontane gente collusa? Bravi, fate così e andrete dritti contro un muro di gomma! Io mi sento sfinita, fuori luogo, non ho più neanche voglia di parlare, di discutere tra i miei colleghi, tra la gente rassegnata che scrolla le spalle e dice " chi vince vince, tanto son tutti uguali...."
Datevi da fare,il tempo sta,purtroppo "scadendo"....Ci sono tanti giovani che vorrebbero fare politica,combattere e battersi per cambiare la società, ma c'è una tale disorganizzazione da lasciarti cadere le braccia... sono pochi e sempre gli stessi... i figli, i nipoti, i fratelli.... Qui ,in provincia, i circoli sono disorganizzati,retti da gente che dorme,tira a campare....Si, cari amici, anche a sinistra è un vero schifo. Ditemi che non è così, dimostratemelo... e ve ne sarò infinitamente grata!
Se non cambiate registro, la prossima volta andrete ancora più giù... e con il beneplacido anche nostro...(che ci asterremo dal voto) poichè ve lo sarete ampiamente meritato!
P.S. X I lettori
Invito quanti condividono queste opinioni a copiare la lettera, magari modificarla in alcune parti e inserendo altre riflessioni, inserirla nei vostri blog per pubblicizzarla e andare sul sito del Pd, sul sito della Camera e del Senato ed inviarla al Segretario e ai principali parlamentari del PD o a chi ritenete maggiormente sensibile su questi temi .
Fatemi sapere, sono aperta ad altre iniziative, ora è tempo di agire al nostro interno.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono d'accordo con quanto dici, invierò il messaggio! Ciao
Leo

Carlo ha detto...

Buona iniziativa Miriam, proviamo a vedere se si svegliano! La invierò modificata secondo le mie esigenze e lo farò fare anche ad altri. Ciao bella!

Anonimo ha detto...

Hai fatto una ottima analisi della situazione e riflette perfettamente il mio pensiero. L'atto più deplorevole è il pizzino di La Torre che dimostra realmente quali rapporti di covivenza hanno con il pdl per cui quale opposizione o quali altri atti che tu hai menzionato possono fare questi personaggi? mi fanno schifo.

Anonimo ha detto...

Ne ho piene le scatole, anche a me hanno stufato. Sono d'accordo con te e con l'anonimo precedente. La torre dovrebbe andare a nascondersi. Mi fanno veramente schifo!

Dario ha detto...

Io ho votato per Di pietro, la vera opposizione! Prima capiscono questi pd e prima sarà meglio! Speriamo! Non so se invierò questo msg, ormai non li credo più.

Pino Amoruso ha detto...

La vedo "nera"...
:*(

Anonimo ha detto...

Buongiorno a Myriam ed a tutti coloro che hanno postato sull'argomento "lettera al segretario del PD"!
Cara sai come la penso e, non perche' sia di sinistra, posso continuare a vedere lo scempio che stanno facendo del patrimonio lasciatoci da Enrico Berlinguer. Faccio questo ulteriore tentativo ed attendero' gli eventi, ma, essendo teminati i miei bonus, penso che, tappandomi il naso, e malgrado gli oltre 60 di militanza, alla prossima votazione il mio voto sara' per l'IDV (nella fattispecie a De Magistris).
Ora non e' piu' il momento di parlare, ma di AGIRE...non usando piu' il POLITICHESE , ma, recuperando gli insegnamenti che ci vengono da lontano, ritornando vicini alla base (insomma a tutti noi) ricominciare ad ascoltare i VERI bisogni delle persone e FINALMENTE, da opposizione seria, stilare un PROGRAMMA SERIO, AFFIDABILE E NON SOLTANTO DEI VUOTI BLA BLA BLA, QUESTI ULTIMI LASCIAMOLI ALLA DX.
Dai popolo di destra ancora una volta cerchiamo di svegliare i dormienti, un'ultima possibilita' per tornare a credere nel nostro partito.
Gabriella Aschelter

Miryam ha detto...

@ TUTTI I COMMENTI
VI RINGRAZIO PER L'ATTENZIONE.
La mia voleva essere solo una spinta ad agire. Sono stanca di questa politica del niente!|
Arrabbiata della deriva populista che sta prendendo il nostro Paese, che sta diventando: acritico, ignorante, razzista, eccessivamente individualista, "cieco e sordo". Subisce, senza remore, la "magia" dei "prestigiiatori".Non si accorge che dietro alle parole e alle promesse non vi è quasi nulla, se non gli interessi personali e il favoritismo delle lobby e dei personaggi che fanno i servi per convenienza personale.
Ho inviato la presente al Segretario, all'on. D' Alema e ad una donna on. scelta a caso Linda Lanzillotto, oltre che al Direttore dell' Unità.
Se avrò qualche risposta ve lo farò sapere!
Grazie !

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)

"L'uomo è uomo quando non è testardo. Quando capisce che deve fare marcia indietro e la fa. Quando riconosce un errore commesso, se ne assume le responsabilità, paga le conseguenze e chiede scusa. Quando riconosce la superiorità di un altro uomo e glielo dice. Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura." (da "Il Sindaco del Rione Sanità" Eduardo De Filippo)

Un pò di cambiamenti

Curando un altro blog di politica "La sinistra che Vogliamo " insieme ad un gruppo di amici blogger,questo blog è in effetti una "fotocopia" dell'altro.Per tale motivo ho deciso di apportare alcuni cambiamenti soprattutto nei contenuti.
La politica analizzata criticamente,secondo il mio punto di vista, sarà sempre presente ma,accanto ad essa cercherò di discutere anche di altre tematiche che riguarderanno la società e l'individuo,il pensiero speculativo antico e moderno,i problemi del nostro tempo che possono anche travalicare il campo della politica come "fatto" in se.
Spero di essere compresa da chi mi legge
B L O G I N
R I S T R U T T U R A Z I O N E

VASCO ROSSI _BASTA POCO_